PROGRAMMA

organizzazione a cura di Fantini Club e Flipper Triathlon

orario modificato in data 12.09.2022 per esigenze logistiche

LOCATION: Fantini Club
Lungomare Deledda, Cervia

venerdì 30 settembre
12:00 – 19:00 apertura Expo Village
12:00 – 20:00 consegna pettorali Triathlon Sprint
18:00 Briefing tecnico

sabato 01 ottobre

07:00 – 19:00 apertura Expo Village
06:30 – 14:00 consegna pettorali Triathlon Sprint
07:00 – 08:15 Apertura zona cambio ELITE FEMMINILE ed AGE GROUP FEMMINILE
8:30 Partenza gara ELITE FEMMINILE
9.45 PREMIAZIONI Campionato Italiano Sprint Elite Femminile, U23 e Universitari
9:45 Partenza gara AGE GROUP FEMMINILE
11:00 – 11:30 Check out ELITE FEMMINILE
11:30 – 12:15 Apertura zona cambio ELITE MASCHILE ed check out AGE GROUP FEMMINILE
12:30 Partenza gara ELITE MASCHILE
13:30 – 14:15 Check out ELITE MASCHILE
13:30 – 14:45 Apertura zona cambio AGE GROUP MASCHILE
13:45 PREMIAZIONI Campionato Italiano Sprint Elite Machile, U23 e Universitari
13:50 PREMIAZIONI Triennio 2019-2021 Campionati Italiani Società e Giovani
15:00 1^ batteria AGE GROUP MASCHILE
15:35 2^ batteria AGE GROUP MASCHILE
16:10 3^ batteria AGE GROUP MASCHILE
17:15 – 18:45 Check out AGE GROUP MASCHILE
18:00 Premiazioni Campionato Italiano Sprint Age Group femminile e maschile 2022 ::: Triennio 2019-2021 Festa age group. Campioni Italiani Age Group (In terrazza Hospitality)
19:00 Inizio BEACH PARTY!
17:00 – 19:00: ritiro pettorali staffetta 2+2 e Coppa Crono

***Un’eventuale 4° batteria posticiperebbe la fine delle gare di circa un’ora.

domenica 02 ottobre

07:00 – 17:00 apertura Expo Village
07:00 – 11:30 ritiro pettorali
07:00 – 08:15 Apertura zona cambio staffetta 2+2
8:30 Partenza C.I. Staffetta 2+2
09:30 – 10:15 Apertura zona cambio per ritiro bici staffetta 2+2
10:45 Premiazioni Staffetta 2+2
11:00 – 12:15 Apertura zona cambio C.I. Coppa Crono
12:30 Partenza C.I. Coppa Crono
14:45 circa Partenza ultima squadra
16:30 Premiazioni Coppa Crono e cerimonia di chiusura manifestazione

ISCRIVITI SUBITO!

Per tutte le gare, se si deve iscrivere un gruppo di atleti (solo se > 4 atleti) è consigliabile procedere l’iscrizione di società scaricando e compilando il modulo qui sotto eseguendo il rispettivo versamento mediante bonifico bancario a

FLIPPER TRIATHLON ASD 

Banca: BPER Filiale Ascoli Piceno 13504
IBAN: IT07L0538713504000042053969
BIC: BPMOIT22XXX

Inviare elenco e contabile a info@adriaticseries.it. ATTENZIONE! Non verranno prese in considerazioni liste e contabili di bonifici inviate in mail separate.

PERCORSI GARE

I percorsi pubblicati potrebbero subire variazioni che saranno pubblicate in tempo utile e comunicate nel briefing tecnico. 

SCARICA

COPPA CRONO

SCARICA

STAFFETTA 2+2

SCARICA

PERCORSI INTERATTIVI

TRIATHLON SPRINT 750-20(3giri)-5(2giri)

SPRINT COPPA CRONO 750-20(3giri)-5(2giri)

STAFFETTA 2+2 (300 m - 5 km - 1,5 km)

SCARICA LA GUIDA TECNICA DELL'EVENTO

COME ARRIVARE

Qui sotto una mappa ti guiderà a tutti i principali servizi, dalla location gara, ai parcheggi auto e camper consigliati per accedere al campo gara.

Il Comune di Cervia è situato in Emilia Romagna, in una parte meravigliosa della costa Adriatica, a 20 km a sud di Ravenna.

Un litorale di 9 km caratterizzato da un arenile di sabbia finissima e da bassi fondali, dove si affacciano 4 anime: Cervia, Milano Marittima, Pinarella, Tagliata.

In auto: 
Autostrada A14 Bologna – Ancona, uscite Ravenna, Cesena Nord, Cesena; Autostrada A14 Bari – Bologna uscita Cesena, Superstrada E45 uscita Casemurate.

In aereo:
Gli aeroporti più vicini a Cervia sono Bologna (km 90),  collegato grazie a un servizio navetta attivo tutto l’anno, Rimini (km 30) e Ancona (km 123), collegati da maggio a settembre con un servizio navetta.

In autobus:
Cervia è collegata con numerose località di tutta Italia con diverse autolinee. Consulta tutto l’elenco.

INFO TURISTICHE

Bacini salanti al tuo arrivo, un gruppo di fenicotteri si alza in volo sopra di te, alla tua sinistra puoi scorgere una montagna di sale e, a destra, salinari impegnati nella raccolta. Sapore di storia nel quadrilatero del Borgo antico e nell’area dei Magazzini del Sale. Poco più avanti, il Borgo dei pescatori, con le case tutte allineate che si affacciano sul canale. Due culture, in passato contrapposte, quella salinara e quella marinara che ora si incontrano e raccontano l’anima di una città vivace e ospitale.

Una città perfettamente integrata con le sue vaste aree verdi, un’armonia che le ha riservato il marchio di garanzia EMAS per la tutela ambientale dal 2007. Abbracciata da oltre 300 ettari di pinete e 827 di salina, è una vera e propria oasi naturalistica ricca di avifauna.

Cordialità, ospitalità e gastronomia romagnola trovano espressione nella professionalità degli operatori, nella cura dei servizi, nella spontaneità dei sorrisi che sapranno accoglierti quest’anno come non mai, con quegli abbracci che ora non possiamo farti ma puoi leggerli negli occhi di ognuno di noi.

Questa è Cervia: un territorio dove natura e cultura convivono e sono a portata di mano.

La Salina è la culla dell’oro bianco; la pineta la dimora di fauna e flora tipica, mentre la spiaggia, tra sabbia fine e mare da bandiera blu, il luogo ideale per recuperare le energie. Cervia è per tutti, una città amica, ospitale e accogliente quando la conosci, felice quando torni a trovarla. Uno scrigno pieno di tesori, ricchi di storia e tradizioni, da scoprire e custodire. 

Scopri tutte le attività e le ricchezze del territorio sul sito istituzionale di Cervia.

REGOLAMENTO

Per quanto non previsto dal presente regolamento valgono le norme della Federazione Italiana Triathlon,
comprese nel Regolamento Tecnico e nella Circolare Gare

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare tutti coloro che previa compilazione e sottoscrizione della scheda di iscrizione disponibile sul SITO WEB, siano tesserati per la FITRI a partire dalla categoria Youth B, ed in regola con l’anno 2022.

Per partecipare ai Campionati Italiani di Triathlon Sprint AGE GROUP e Coppa Crono Triathlon è necessario aver disputato almeno una gara di stessa specialità e distanza uguale o superiore nell’anno in corso. (*) Requisito eliminato con delibera federale (LINK ALLA DELIBERA)

Per partecipare ai Campionati Italiani di Triathlon Sprint Assoluto e Mixed Relay Triathlon è necessario aver disputato almeno una gara di stessa specialità e distanza uguale o superiore nell’anno in corso.

Per tutti gli atleti dalla categoria JU in poi, è consentita la doppia partecipazione alle gare del sabato (triathlon sprint individuale) e della domenica (2+2 e coppa crono).

 

Per i soli atleti della categoria YB si riporta integralmente quanto stabilito da Art 3 RT 2022:
03.05 Ad ogni singolo atleta non è consentita la partecipazione, nell’arco delle 24 ore, a due gare in cui la sommatoria delle due distanze sia superiore alla distanza della gara di triathlon olimpico o di duathlon classico. Per la categoria YB la somma delle gare non deve superare la distanza dello sprint.

Iscrizioni

Solo on-line cliccando sul pulsante “ISCRIVITI”

Le iscrizioni saranno aperte dal 15/01/2022 al 23/09/2022 alle ore 23:59

C.I. TRIATHLON SPRINT
Senior dall’S2 e Master: 40€
S1: 25€
Junior: 18€
Youth B: 12€

C.I. STAFFETTA 2+2
Senior e Master: 25 € cad.
Junior: 15€
Youth B: 10€
Youth A: 8€

C.I. COPPA CRONO
Il costo d’iscrizione è fissato in 25€ cad.

Per tutte le gare, se si deve iscrivere un gruppo di atleti (solo se > 4 atleti) è consigliabile procedere l’iscrizione di società scaricando e compilando il modulo qui sotto eseguendo il rispettivo versamento mediante bonifico bancario a

FLIPPER TRIATHLON ASD 

Banca: BPER Filiale Ascoli Piceno 13504
IBAN: IT07L0538713504000042053969
BIC: BPMOIT22XXX

Inviare elenco e contabile a info@adriaticseries.it. ATTENZIONE! Non verranno prese in considerazioni liste e contabili di bonifici inviate in mail separate.

Condotta di gara

Adriatic Series promuove la lealtà e il rispetto degli altri atleti in gara ed il rispetto  dell’ambiente.

Rispetta le procedure e il regolamento FiTri.

Non gettare mai per nessuna ragione, pena la squalifica immediata, rifiuti (es. gel esauriti, carte, bottigliette etc.) al di fuori delle aree “LITTERING”

Il Triathlon Sprint e la Staffetta 2+2, è “Draft Legal”.
La Coppa Crono è “No Draft” con scia consentita fra membri della stessa squadra. Più squadre della stessa società NON possono formare un gruppo in scia.

Premiazioni

Campionato Italiano Sprint

I primi 3 classificati, assoluti, U23, Age Group, maschili e femminili, saranno premiati con medaglie ufficiali.

I vincitori assoluti, U23, Age Group, maschili e femminili, verranno vestiti con la maglia di Campione Italiano 2022.

Il montepremi è fissato da regolamento in 5.000 € per la classifica assoluta, 1.500 € per la categoria U23.

C.I. Triathlon a Staffetta 2+2

I primi 3 team classificati saranno premiati con medaglie ufficiali.

I vincitori assoluti, maschili e femminili, verranno vestiti con le maglie di Campioni Italiani 2022.

Il montepremi è fissato da regolamento in 3.000 €.

C.I. Coppa Crono

I primi 3 team classificati, maschili e femminili, saranno premiati con medaglie ufficiali.

Hotels

Sportur Travel
Via Caduti per la libertà 52/c – 48015 Cervia
info@sporturtravel.com
0544 974395

Noleggio Mute

Per info e prenotazioni contattare
Advanced Bike PRO: 348 700 1654

Deposito borse

Ristoro finale

Cronometraggio

CAMPIONATI ITALIANI NORME GENERALI

(estratto dal regolamento tecnico FITri 2022)

 

Art.12 Norme Generali di partecipazione per tutte le Specialità
12.01 Vedi documento pubblicato sul sito www.fitri.it/documenti/gare 2022 dal titolo: “Requisiti generali di partecipazione ai
Campionati Italiani”

Art.14 Triathlon Olimpico e Sprint, Campionati Italiani Individuale Assoluti Élite e Under 23
14.01 I titoli saranno assegnati sulla distanza Olimpica e Sprint con scia consentita
14.02 Il coefficiente gara, sia per la prova maschile sia per quella femminile, è fissato a zero.

Art.15 Triathlon Olimpico no Draft e Sprint Draft, Campionati Italiani Individuali di Categoria
15.01 I titoli saranno assegnati sulla distanza Olimpica no draft e/o Sprint draft
15.02 Non posso partecipare al Triathlon Olimpico No Draft gli atleti élite di primo livello. Gli atleti stranieri possono partecipare ma non
saranno considerati al fine della classifica di campionato Italiano
15.03 I numeri di partenza saranno assegnati progressivamente in base alla categoria d’appartenenza dell’atleta secondo il seguente
ordine: S1, S2, S3, S4, M1, M2, M3, M4, M5, M6, M7, M8. Gli atleti devono essere opportunamente riconoscibili (pettorale di
diverso colore e/o sigla di categoria sul polpaccio sinistro).

Art.16 Triathlon Sprint, Campionati Italiani Individuali Under 2316.01 I titoli saranno assegnati sulla distanza Sprint.
16.02 I Campionati Under 23 dovranno avere un loro montepremi specifico in denaro.

Art.18 Campionato Italiano Coppa Crono Triathlon e Duathlon
18.01 Le manifestazioni saranno effettuate con la formula a cronometro per le squadre maschili e per le squadre femminili, su
distanze non inferiore al Super Sprint.
18.02 Le squadre potranno essere formate da un minimo di 3 atleti ad un massimo di 5.
18.03 Non sono ammesse squadre miste (uomini e donne).
18.04 Potranno partecipare gli atleti della categoria da S1 a M9. Potrà partecipare un atleta straniero tesserato per la società.
18.05 Lo svolgimento della gara sarà a cronometro e le squadre partiranno separatamente
18.06 La numerazione delle squadre e di conseguenza l’ordine di partenza terrà conto della somma dei tre migliori punteggi di Rank
dello Sprint dei singoli atleti appartenenti alla stessa società. La squadra con il punteggio rank più basso avrà il pettorale 1 e
partirà per ultima. Gli atleti Elite NC inseriti nella staffetta prenderanno il punteggio del miglior/peggior atleta della staffetta di
appartenenza.
18.07 Nel caso due squadre della stessa società risultino, nell’ordine di partenza, in ordine susseguente la seconda squadra sarà
posizionata dopo dieci squadre nell’ordine di partenza.
18.08 Ogni squadra dovrà essere presente al via cinque minuti prima dell’orario di partenza.
18.09 Ogni squadra potrà lasciare la zona cambio solo quando saranno presenti almeno tre componenti la squadra stessa.
18.10 Nella frazione di ciclismo non saranno ammesse scie tra una squadra e l’altra. Se una squadra è superata da un’altra, non potrà
rimanere in scia.
18.11 I componenti della stessa squadra potranno aiutarsi in caso di guasti tecnici, cibo, bevande, ecc.
18.12 È obbligatorio, per tutti i componenti la squadra, indossare la divisa di gara dove sia riportata in modo permanente la
denominazione della società di appartenenza e con i colori sociali chiaramente riconducibili alla medesima squadra.
18.13 La classifica finale sarà calcolata considerando il tempo del terzo atleta classificato di ogni squadra.
18.14 In caso di tempi uguali la classifica sarà determinata dal miglior tempo ottenuto nell’ultima frazione.
18.15 Se uno dei componenti della squadra incorre in una sanzione di squalifica, comminata dai Giudici di Gara, verrà squalificata
la squadra che in ogni caso potrà terminare la competizione e presentare regolare reclamo.
18.16 È ammesso l’uso di bici da crono.

CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE A STAFFETTA

2+2 (MIXED RELAY)

Art.27 Norme generali
27.01 Il titolo è Assoluto ed è assegnato con la formula a “Staffetta” sulla distanza World Triathlon team Relay (250/300 – 5000/8000 ‐
1500/2000 m).


27.02 Al Titolo potranno partecipare solo atleti con tesseramento agonistico.


27.03 Le squadre dovranno essere composte da 2 uomini e da 2 donne, nella sequenza di gara uomo donna uomo donna.


27.04 Ogni Società può iscrivere più squadre ma solo la prima in classifica concorre al titolo e al podio. All’atto dell’iscrizione la Società
dovrà iscrivere nominatamente tutti gli atleti che formeranno le squadre e le relative riserve, dichiarando il numero massimo delle squadre che si possono formare, risultante dalle combinazioni di 2m + 2f e riserve.


27.05 La composizione delle squadre e la relativa sequenza di partenza dei singoli atleti che le compongono, secondo l’ordine donnauomo‐
donna‐uomo, dovrà essere consegnata al Delegato Tecnico in busta chiusa entro le ore 19.00 del giorno precedente la
competizione e non potrà più essere modificata fino alla competizione. Cambi di sequenze effettuati il giorno della competizione
daranno luogo a squalifica dell’intera squadra, anche se l’infrazione emerge dal riscontro dichiarazione/classifica, e a
procedimento disciplinare nei confronti della Società.


27.06 La numerazione delle squadre terrà conto della somma dei punteggi di Rank Sprint degli atleti che la compongono. Gli atleti Elite
NC inseriti nella staffetta prenderanno il punteggio del miglior/peggior atleta della staffetta di appartenenza.


27.07 A “Start List” definita e resa nota, o nel giorno della competizione, entro 30 minuti dall’apertura della zona cambio, la sostituzione
di un frazionista è consentita solo per motivati casi di infortunio o di altro impedimento grave, e solo se le riserve, uomo e donna,
sono state regolarmente iscritte nei termini, la cui quota d’iscrizione è assorbita dal concorrente sostituito. Si considerano riserve
oltre gli atleti dichiarati il giorno precedente anche gli atleti iscritti alle altre gare della stessa manifestazione.


27.08 È obbligatorio, per tutti i componenti la squadra, indossare la divisa di gara dove sia riportata in modo permanente la
denominazione della società di appartenenza.


27.09 Gli atleti della prima frazione partiranno contemporaneamente.


27.10 Il cambio tra un frazionista e l’altro sarà effettuato toccando su qualsiasi parte del corpo il frazionista successivo all’interno di una
specifica “area di cambio”; qualora un cambio fosse effettuato al di fuori dell’“area di cambio” o in modo non corretto, entrambi i
frazionisti saranno richiamati nell’“area di cambio” e dovranno effettuare correttamente il cambio. In caso contrario la squadra
verrà squalificata.


27.11 I frazionisti successivi dovranno presentarsi nell’ordine precedentemente dichiarato, in prossimità dell’”area di cambio” alla
chiamata dei Giudici di Gara.


27.12 Ogni atleta sarà introdotto nell’“area di cambio“ quando il suo compagno impegnato in gara avrà iniziato la frazione podistica
finale.


27.13 I giudici disporranno gli atleti in ordine progressivo in base al piazzamento di ogni squadra all’inizio della frazione podistica.


27.14 Gli atleti delle frazioni successive, sotto la direzione del Giudice di Gara, dovranno attendere, nell’ordine precedentemente
dichiarato, nell’“area di cambio” che deve essere immediatamente abbandonata dagli atleti che hanno terminato la prova.


27.15 Nella frazione di ciclismo la scia è ammessa.


27.16 Il tempo finale è quello che intercorre dalla partenza del primo frazionista all’arrivo dell’ultimo frazionista sulla linea
d’arrivo.


27.17 Se uno dei componenti della squadra incorre in una sanzione di squalifica, comminata dai Giudici di Gara, verrà squalificata la
squadra che in ogni caso potrà terminare la competizione e presentare regolare reclamo.


27.18 I componenti delle squadre che vengono doppiati dai concorrenti di altre squadre, nel corso di una qualsiasi frazione della gara, non potranno accodarsi nella scia della frazione ciclistica se multilap.


27.19 I componenti delle squadre che vengono superati dal concorrente di sesso opposto nel corso di una qualsiasi frazione di gara,
vengono fermati e squalificati.

 

Art.28 Campionati Italiani Assoluti a Squadre a Staffetta 2+2 (Mixed Relay)
28.01 Al Titolo potranno partecipare solo atleti con tesseramento agonistico a partire dalla categoria Youth A.

STARTING LIST SPRINT

STARTING LIST DISPONIBILI COME DA CIRCOLARE GARE ALCUNI GIORNI PRIMA DELLA GARA

STARTING LIST SUPERSPRINT 2+2

STARTING LIST COPPA CRONO

LIVE RESULTS

SERVIZIO DISPONIBILE DURANTE LA GARA E BASATO SULLA TECNOLOGIA DI RILEVAMENTO CRONOMETRICO MEDIANTE CHIP

RISULTATI

PARTNERS

“Adriatic Series” è un progetto Flipper Triathlon ASD – Tutti i diritti sono riservati – Privacy Policy

Grazie per il tuo messaggio!

Verrai ricontattato
al più presto.